FANDOM


Douglas Mortimer è il co-protagonista di Per qualche dollaro in più, dove è interpretato da Lee Van Cleef.

Biografia Modifica

Mortimer, reduce da una carriera militare nell'esercito sudista che lo aveva portato al rango di colonnello, dopo un grave lutto, decide di abbandonare le armi e di darsi alla caccia di banditi con una bella taglia sulla testa, ma non sarà questa la ragione per cui metterà gli occhi sul pericoloso criminale El Indio, infatti Mortimer lo cerca per vendicare la sorella, che una sera si è suicidata mentre era costretta dall'Indio, suo fidanzato, a fare l'amore dopo che lo stesso aveva ucciso poco prima l'amante della ragazza sotto i suoi occhi sullo stesso letto.

La caccia a El Indio e la sua numerosa banda farà intrecciare la sua strada con quella del Monco, anche lui in cerca di Indio e non gradisce concorrenza, dopo una prima rivalità mossa soprattutto dal ragazzo, i due decidono di lavorare insieme per catturarlo, a lavoro fatto si sarebbero divisi la ricompensa.

Mortimer studia un piano,  convince il compare a infiltrarsi tra le file dell'Indio, facendo evadere un suo uomo, Sancho Perez, detenuto in un carcere messicano, e arrivando cosí fino a lui.

Benché i due pistoleri siano al corrente dell'obiettivo della banda, e cioè la banca di El Paso, non conoscono il piano per intero; per cui, nonostante il monco agisca in modo da fingere che la parte del piano che lo riguarda sia perfettamente riuscita (e al contempo realizzando un appostamento in città ideato dai due bounty-killer apposta per cogliere i banditi sul fatto ed eliminarli), l'Indio con uno stratagemma riesce lo stesso a prendere la cassaforte e fuggire col bottino. A questo punto il monco vorrebbe sciogliere la società col colonnello e inseguire da solo i banditi, ma ancora una volta l'ex ufficiale, più razionale del socio, lo convince a riunirsi di nuovo all'Indio e continuare l'azione in comune.

La banda fugge a est in uno squallido paesino detto Agua Caliente dove l'Indio ha deciso, una volta calmatesi le acque, di spartire l'enorme malloppo. Il monco e il colonnello si ritrovano nel paese, con sorpresa del primo, che aveva creduto di poter imbrogliare l'altro cambiando la direzione della fuga; all'arrivo della banda nella locale taverna il Colonnello viene riconosciuto dal Gobbo, che lo sfida a duello per vendicare l'umiliazione ricevuta a El Paso, restando ucciso. Fintosi un ladro professionista interessato allo stesso colpo, Mortimer si offre per aiutare l'Indio ad aprire la cassaforte, in cambio di un compenso in denaro. I soldi però sono riposti in una cassa di cui l'Indio ha la chiave. Durante la notte, il Colonnello e il Monco si recano contemporaneamente nel magazzino dove è conservata la cassa e trafugano il denaro. Ma l'Indio, astuto e sospettoso, scopre le vere intenzioni dei due alleati, e li fa pestare a sangue dai suoi uomini. Pensando di sfruttarli per depistare le indagini dei ranger, l'Indio decide di non uccidere subito i suoi prigionieri i quali, in precedenza, sono riusciti a nascondere il bottino della rapina.

l'Indio, in combutta col fido el Niño, pensa di riuscire a spartire l'intero bottino solo tra loro due. Dopo aver liberato il monco e il colonnello, l'Indio fa ricadere la colpa della fuga su un componente della banda. Lo spietato bandito manda allo sbaraglio i suoi compagni che vengono ben presto eliminati uno a uno dai due durante uno scontro a fuoco nel paese.

L'indio rimane intrappolato a causa di un altro suo scagnozzo, Groggy, che scoprendo l'inganno del suo capo, lo costringe a restare in paese, infine Mortimer avrà un epico duello con Indio, dopo aver fatto partire un carillon i due aspettano la fine della musica per spararsi, Mortimer è il più veloce, il colonnello cede i soldi della taglia di tutta la banda al suo giovane socio che se ne va via anche con il mezzo milione della banca di El Paso.

Carattere del personaggio Modifica

Uomo freddo e intelligente, molto riservato, abile tiratore e stratega.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.