FANDOM


James Conway O'Donnell è un personaggio secondario del film C'era una volta in America, dove è interpretato da Treat Williams.

Biografia Modifica

Negli anni 30' è un dirigente sindacale incorruttibile impegnato attivamente negli scioperi degli operai.

Viene minacciato da Crowning, un dirigente di una fabbrica occupata, che lo fa picchiare e torturare dai suoi sgherri Chicken Joe e Willie la scimmia cercando di convincerlo a fermare gli scioperi, ma viene salvato da Noodles e la sua banda, che assoldati da Sharkey, un politco che appoggia O'Donnell, lo proteggeranno da Crowning per puri interessi economici, anche se contro il volere di O'Donnell, che reputa la banda un gruppo di criminali senza scrupoli.

Nel 1968, O'Donnell è diventato un politico corrotto, in affari proprio con Maximilian Bercovicz, ex membro della banda che lo proteggeva, ormai noto a tutti come il senatore Christopher Bailey, dopo che quest'ultimo viene incriminato e chiamato a testimoniare al centro di un'inchiesta, O'Donnell durante una festa nella villa del senatore chiederà espressamente a Max di uccidersi per evitare di portare con le proprio dichiarazioni in tribunale anche lui e il suo gruppo di potere, altrimenti sarebbe stato comunque ucciso.

GalleriaModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.